Paesi tecnologicamente più avanzati

No products found.

Si potrebbe dire che la tecnologia, in particolare Internet e la tecnologia mobile, ha rivoluzionato il mondo in pochissimo tempo. Infatti, se si dovesse mettere quasi tutti i paesi del mondo di oggi, 20 anni fa, con la stessa tecnologia, sarebbero visti come avanzati oltre ogni convinzione. Qui, prenderemo uno sguardo ai dieci paesi più tecnologicamente avanzati del mondo, dall’informatica alla medicina alle innovazioni ingegneristiche.

10. Paese tecnologicamente avanzato: Russia

Iniziando come hub tecnologico quasi allo stesso momento della fine della seconda guerra mondiale, la maggior parte del settore russo della tecnologia può risalire alla guerra fredda. Probabilmente meglio conosciuto nella maggior parte dei circoli per le loro materie prime e industrie manifatturiere militari, la Russia ha una lunga storia di sviluppo nelle scienze mediche, chimiche e ingegneristiche. Tra i più notevoli risultati scientifici della Russia è stato il primo paese a mettere un satellite artificiale in orbita terrestre, saltare iniziando la corsa spaziale internazionale. La Russia è stata anche un innovatore per quanto riguarda la tecnologia nucleare, essendo il primo paese a creare le prime centrali nucleari e reattori come fonti di energia.

9. Paese tecnologicamente avanzato: Germania

Una delle innovazioni più popolari e poco accreditate dalla Germania è lo sviluppo del tipo di file MP3, che fino agli ultimi anni è stato il formato di file principale per l’audio. Essendo l’economia di punta dell’Europa, la Germania alimenta una parte significativa del suo PIL nella promozione della ricerca scientifica, in particolare nella ricerca biomedica, nelle tecnologie energetiche alternative e nel finanziamento di un’istruzione di alta qualità per garantire che le generazioni successive abbiano la stessa possibilità di innovazione.

8. Paese tecnologicamente avanzato: Canada

Con aziende come Blackberry e Shopify che permettono ad altre aziende di sfruttare appieno la rivoluzione tecnologica, il Canada gioca nel loro stereotipo positivo di aiutare gli altri in qualsiasi modo possibile. Montreal e Ontario in particolare sono visti come enormi hub di sviluppo tecnologico, mentre Vancouver BC ha se stesso un settore tecnologico in crescita che ha visto una crescita significativa a causa del boom della tecnologia mobile. Accanto ai grandi investimenti nell’istruzione, soprattutto nell’informatica e nell’ingegneria, il Canada è pronto a salire solo su questa lista nei prossimi anni.

7.Technologically Advanced Country: Estonia

Mentre l’unico grande successo ottenuto nel mercato internazionale è stata la creazione di Skype, sia il governo che i settori infrastrutturali dell’Estonia hanno preso a cuore la rivoluzione tecnologica. Infatti, la maggior parte dei programmi e dei sistemi governativi sono online, quindi se si ha bisogno di una licenza per aprire un’impresa, accedere ai loro registri di nascita e simili, di solito ci vogliono solo frazioni dei giorni o delle settimane che ci vuole per ottenere tali informazioni da altri governi. Anche gli estoni prendono sul serio le informazioni sulla salute, utilizzando lo stesso sistema catena-blocco come Bitcoin per tenere traccia di e sicuro informazioni sulla salute dei suoi cittadini. Con una forte attenzione all’istruzione in ingegneria software e informatica, anche nella scuola elementare, l’Estonia è una stella splendente tra i paesi post-blocco.

6. Paese tecnologicamente avanzato: Corea del Sud

La Corea del Sud si è guadagnata facilmente un posto in questa lista. Tra le popolazioni più tech-literate in giro, aziende come Hyundai e Samsung hanno una grande riserva per attirare dipendenti e innovatori da. Con una delle più importanti università di ingegneria elettrica del mondo a Seoul, ci si può aspettare che la Corea del Sud possa salire più in alto in questa lista come più start-up pop up da questo paese.

5. Paese tecnologicamente avanzato: Cina

Un esempio comune è che tutto è fatto in Cina. Anche se questo non può essere vero, una buona quantità di innovazione e tecnologia proviene da questo paese. Mentre vi è un’immagine comune, in particolare del settore manifatturiero della Cina, di tecnologia fortemente obsoleta che causa rischi inutili per il lavoratore comune fabbrica e l’inquinamento, la Cina negli ultimi due decenni ha lavorato per migliorare le condizioni nella maggior parte delle loro strutture di nomi più grandi, tra cui la produzione di robot all’avanguardia assistito di tutto, dai camion ai componenti iPod.

4. Paese tecnologicamente avanzato: Israele

== Note ==== Bibliografia ==== Altri progetti ==== Collegamenti esterni ==* Sito ufficiale

3. Paese tecnologicamente avanzato: India

Con Bangalore spesso chiamato la seconda Silicon Valley, e una lunga storia di essere la destinazione di outsourcing tecnologico del mondo, l’India è stata da tempo considerata un hub tecnologico. Mentre le industrie IT e Tech Support sono ancora goliath in termini di potere economico, una nuova generazione di laureati indiani sembra essere più orientata verso l’innovazione con un focus frequente su sviluppo mobile, e-commerce e rinnovamento dell’industria automobilistica all’interno del paese. L’India ha anche un programma spaziale molto ambizioso, che nel 2013 è stata la prima nazione asiatica a raggiungere Marte, e il primo di qualsiasi paese a fare con successo al loro primo tentativo.

2. Paese tecnologicamente avanzato: Giappone

Se c’era una sola città al mondo che sembrava assomigliare al futuro, probabilmente sarebbe Tokyo, Giappone. Con infrastrutture come i sistemi ferroviari che utilizzano la tecnologia dell’era spaziale e interi settori della città sembrano essere fortemente influenzati dalla conoscenza della cultura di Internet, il Giappone possiede l’identità come un paese avanzato. Con Sony, Mitsubishi, Nintendo e Toyota tutti chiamano il Giappone casa, questo paese mira anche ad aiutare gli altri a promuovere lo stato della tecnologia nel mondo.

1.Technologically Advanced Country: Stati Uniti

Home to Silicon Valley, Google, and tech start-ups che appaiono al ritmo di almeno cento al giorno, gli Stati Uniti è la terra santa del tecnofilo. Mentre le infrastrutture del paese stesso non è così avanzato come alcuni altri paesi, il mercato per i consumatori e le tecnologie accademiche è esploso nel corso degli ultimi dieci anni per consentire l’innovazione nel mercato privato, così come su budget stretti. Il fatto che alcuni dei più grandi nomi in tecnologia, come Microsoft, iniziato come un progetto garage negli Stati Uniti non è una sorpresa; Con l’atteggiamento tradizionale americano can-do e un po ‘di caparbietà, tali progetti hanno assicurato agli Stati Uniti il titolo di più avanzato.

Video: Paesi tecnologicamente più avanzati

Ir arriba